Skip to main content

Multicentrum Duobiotico

Multicentrum Duobiotico

Multicentrum Duobiotico è un integratore alimentare di fermenti lattici vivi con complesso vitaminico a doppia azione, specificatamente formulato per favorire l’equilibrio della flora ed il benessere della mucosa intestinale. 

Formati disponibili

  • Liquido (confezioni da 8 e 16 flaconcini al gusto di frutti rossi)
  • Capsule (confezione da 20 capsule)

Per chi è adatto Multicentrum Duobiotico

  • Liquido: adulti e bambini dai 3 anni in su
  • Capsule: adulti e donne in gravidanza*

* Previo parere medico

I benefici di Multicentrum Duobiotico

Supporta il benessere completo dell'intestino: contribuisce alla salute della mucosa intestinale con Vitamina A e Niacina e favorisce l'equilibrio della flora intestinale con i fermenti lattici probiotici

Supporta il normale funzionamento del sistema immunitario con Vitamine del gruppo B (Vitamina B6 e Vitamina b12), Vitamina C e Vitamina D* (*contenute nel formato liquido)

Doppia azione su flora e mucosa in un unico prodotto

La formulazione di Multicentrum Duobiotico contiene: 

Fermenti Lattici Probiotici selezionati e studiati per la loro capacità di aderire alla mucosa intestinale così da favorire l'equilibrio della flora batterica intestinale.

9 Miliardi di probiotici (2 ceppi) nei Flaconcini

5 Miliardi di probiotici (4 ceppi) nelle Capsule

Vitamina A e Niacina che contribuiscono al mantenimento di membrane mucose sane. Sono nutrienti essenziali che devono essere assunti con la dieta. In particolare, la Vitamina A non può essere sintetizzata dall’organismo ma è assorbita dalla dieta a livello intestinale.

Multicentrum Duobiotico ha dunque una doppia azione su entrambe le componenti chiave dell’ecosistema intestinale. 

1 Flaconcino contiene

% VNR*

 

1 capsula  contiene

 

% VNR*

Vitamina A **

120 μg

15%

Vitamina A **

240 μg

30%

Vitamina D

0.75 μg

15%

Niacina ***

8 mg

50%

Vitamina C

12 mg

15%

Lactobacillus

acidophilus NCFM®

1,25 miliardi UFC***** 

-

Tiamina

0.165 mg

15%

Lactobacillus

paracasei Lpc-37 -

1,25 miliardi UFC***** 

-

Riboflavina

0.21 mg

15%

Bifidobacterium

lactis BL-04

1,25 miliardi UFC***** 

-

Niacina ***

2.4 mg

15%

Bifidobacterium

lactis Bi-07

1,25 miliardi UFC***** 

-

Vitamina B6

0.21 mg

15%

     

Vitamina B12

0.375 μg

15%

     

Acido Pantotenico

0.9 mg

15%

     

Lactobacillus acidophilus La-14

8 miliardi UFC ****

-

     

Bifidobacterium longum BB536

1 miliardo UFC****

-

     

frutto-oligosaccaridi

200 mg

-

     

Inulina

20 mg

-

     

* VNR: Valori Nutritivi di Riferimento
** espressa come Retinolo equivalenti
*** espressa come Niacina equivalenti
**** UFC: Unità Formanti Colonie
- VNR non stabilito

     

Modalità d'uso

1 flaconcino al giorno. Per adulti e bambini da 3 anni in su.

  1. Avvitare il tappo in senso orario, per rompere il sigillo di chiusura.
  2. Continuare ad avvitare il tappo fino a fine corsa per la completa apertura della membrana interna.
  3. Agitare molto bene prima dell'uso.
  4. Svitare il tappo in senso antiorario e rimuoverlo.

Il prodotto deve essere assunto immediatamente dopo la preparazione.

1 capsula per adulti e donne in gravidanza (previo parere medico)

Dove si compra Multicentrum Duobiotico?

Multicentrum Duobiotico è disponibile in farmacia e parafarmacia.

 

In quale formato è disponibile Multicentrum Duobiotico?

Multicentrum Duobiotico è disponibile in confezioni da 8 e da 16 flaconcini oppure da 20 capsule.

 

Multicentrum Duobiotico è un farmaco?

No. E' un integratore alimentare di fermenti lattici vivi, non è un farmaco e quindi non cura né previene le malattie: è una fonte di fermenti lattici vivi e con complesso vitaminico, a doppia azione, specificatamente formulato per favorire l’equilibrio della flora e il benessere della mucosa intestinale. Gli integratori alimentari non vanno intesi come sostituti di una dieta varia ed equilibrata e di uno stile di vita sano.

 

Multicentrum Duobiotico può essere assunto da celiaci?

La formulazione di Multicentrum Duobiotico è senza glutine, pertanto può essere assunta da soggetti celiaci.

 

Multicentrum Duobiotico può essere assunto da chi è intollerante al lattosio?

La formulazione di Multicentrum Duobiotico non contiene lattosio tra gli ingredienti, pertanto può essere assunta da soggetti intolleranti al lattosio.

 

Multicentrum Duobiotico può essere assunto da diabetici?

Il prodotto in contiene zucchero (fruttosio) e maltodestrine pertanto non può essere assunto dai diabetici.  Si prega di rivolgersi al proprio medico curante.

 

Per quale fascia d’età è indicato Multicentrum Duobiotico?

Multicentrum Duobiotico Liquido è indicato dai 3 anni in su, Multicentrum Duobiotico Capsule è indicato solo per gli adulti.

 

Qual è il giusto dosaggio da assumere al giorno?

Si consiglia di assumere 1 flaconcino al giorno di Multicentrum Duobiotico oppure una Capsula al giorno.

 

In che periodo della giornata è consigliabile assumere Multicentrum Duobiotico?

Può essere assunto in qualsiasi momento della giornata. E’ preferibile assumerlo in prossimità di un pasto leggero o uno spuntino.

 

Multicentrum Duobiotico può essere utilizzato per lunghi periodi o è meglio prenderlo a cicli?

Non ci sono controindicazioni nell’assunzione continuativa di Multicentrum Duobiotico per il benessere intestinale. Talvolta (ad esempio durante un trattamento antibiotico, o alla manifestazione di disturbi intestinale) può essere opportuno ricorrere ad un ciclo di 1-2 settimane.

 

Multicentrum Duobiotico può essere assunto in gravidanza o allattamento?

Solo Multicentrum Duobiotico formato capsule può essere utilizzato in gravidanza o allattamento. Si consiglia di consultare il parere del medico.

 

Qual è la differenza tra probiotici e fermenti lattici?

Una delle principali famiglie di probiotici è rappresentata dai batteri lattici, microrganismi in grado di favorire l’equilibrio della microflora intestinale.

 

Da cosa dipende il buon funzionamento del benessere intestinale?

Il buon funzionamento della sistema intestinale dipende non solo dall’equilibrio della flora, ma anche dal benessere della mucosa intestinale. Stress, cattiva alimentazione e uso di antibiotici, possono creare uno squilibrio nella flora, alterando il benessere intestinale e indebolendo le difese naturali.

 

Perché è importante mantenere in salute il benessere intestinale?

La mucosa intestinale è la componente più importante del nostro secondo cervello, l’intestino, perché è la barriera tra l’organismo e l’ambiente esterno.

Svolge diverse funzioni fondamentali:

-    Regola l’assorbimento dei nutrienti (consente l’adeguato passaggio di soluti all’interno del lume);

-    Barriera verso i patogeni (impedisce l’ingresso di agenti esterni);

-    Habitat principale in cui prolifera la microflora intestinale;

-    Principale sito di attivazione della risposta immunitaria.

 

Cosa significa disbiosi?

Per disbiosi si intende la condizione di alterazione della microflora intestinale. Può essere causata da diete sbilanciate, stress, terapie antibiotiche, viaggi, ecc..

 

Qual è la differenza tra prebiotici e probiotici?

Con il termine Probiotici si fa riferimento a microrganismi vivi e vitali (batteri e lieviti) tradizionalmente utilizzati per l’equilibrio della microflora intestinale. Per Prebiotico si intende un  costituente degli alimenti non vitale utilizzato preferenzialmente dai probiotici, che conferisce un beneficio alla salute mediante una modulazione del microbiota. L’insieme dell’azione prebiotica e probiotica viene definita sinbiontica. 

 

Perché è importante mantenere in salute la mucosa intestinale?

È la componente più importante dell’intestino e rappresenta la barriera tra l’organismo e l’ambiente esterno. Una mucosa intestinale sana interviene nella risposta immunitaria svolgendo diverse funzioni fondamentali per il nostro benessere generale: impedisce l’ingresso di agenti patogeni, regola l’assorbimento dei nutrienti, favorisce la proliferazione della microflora intestinale.

 

Interazione tra mucosa e fermenti lattici.

L’effetto benefico dei fermenti lattici  si misura anche dalla capacità di aderire alla mucosa intestinale perché può prolungare il tempo in cui rimangono nell’intestino per esplicare la loro azione e proliferare.

 

Qual è l’associazione tra antibiotici e probiotici?

L’uso frequente di antibiotici, specie se ad ampio spettro, può causare uno stato di disbiosi intestinale, provocando un’alterazione del microbiota intestinale e del sistema immunitario, con conseguente insorgenza di stati infiammatori. L’utilizzo del probiotico durante e soprattutto dopo una terapia antibiotica può favorire l’equilibrio della microflora intestinale.

 

Trattamento disturbi intestinali con probiotici.

Il disconfort intestinale è una condizione che si può manifestare con occasionali episodi di gonfiore, dolore addominale, crampi, sensazione di evacuazione incompleta. Può essere provocato da stress, dieta non equilibrata, assunzione di farmaci o conseguenza di infezioni intestinali. L’uso di probiotici in queste condizioni è supportato da una consolidata letteratura, oltre che da linee guida gastroenterologiche.

 

Il ruolo dei probiotici se assunti periodicamente.

I probiotici spesso vengono assunti nei periodi durante i viaggi e se si soffre di stitichezza o di diarrea. I probiotici possono anche essere assunti periodicamente per supportare le difese immunitarie durante i cambi di stagione o se si stanno seguendo regimi dietetici particolari, o in situazioni di intenso stress psicofisico.

INFORMAZIONI PER LO SMALTIMENTO

Flaconcini

Capsule

young woman tossing hair

Non sai quale è il Multicentrum più adatto a te?

Scegli il tuo Multicentrum